Il marchio si ispira alla scena rock underground mista a quella della scena rap più mainstream. Il direttore creativo e fondatore del brand è l’imprenditore italiano, Salvatore D’Amelio. L’etichetta MINIMAL COUTURE è attiva nel settore dello streetwear dal 2010.
L’estetica rock’n’rock del designer lo ha portato a progettare un’esclusiva capsule collection che prende ispirazione dal suo archivio personale collezionato nel corso degli anni, segnando il lancio di una nuova visione dell’estetica e della struttura dell’azienda, a fine 2019.
La collezione del debutto Italiano e Statunitense, MINIMAL COUTURE RESORT, ha stabilito una firma distintiva del design con i suoi jeans in denim strappati, lavati, lavorati e decorati, giacche in pelle, camicie stampate e in tartan e t-shirt logo e con grafiche. A completare gli outfit una capsule di accessori Made in Italy selezionati tra cui cinture, stivaletti, borse e bandane.
La sensibilità del direttore creativo si è evoluta in uno studio sulla ricerca, e oggi la sua linea da uomo è conosciuta per il suo innato senso di modernità e contemporaneità e riconosciuta per incarnare l’etica glamour ed autentica della cultura streetwear.
MINIMAL COUTURE presenterà una collezione d’abbigliamento ed accessori biennale presso lo showroom multibrand sito in Fifth Avenue New York e presso la sede italiana della casa di moda ed sarà in vendita esclusivamente sulla piattaforma online del brand, in  Italia presso Luisa Via Roma e presso B-Hype, a Dubai.
Close

Sign in

Close

Cart (0)

Cart is empty No products in the cart.